Archive for maggio, 2014

Pam- intervista ad Alberto Lettieri

sabato, maggio 24th, 2014

Ciao!

In questo blog si parla o meglio si scrive di un po’ di tutto ma da accanita lettrice e partecipante a concorsi vari non mi faccio mai sfuggire quelli sui libri e qualche settimana fa ho avuto il piacere di vincere un e-book tramite il blog: http://neversaybook.blogspot.it/, si tratta di Pam, di Alberto Lettieri, quando ho letto il nome dell’autore ho pensato: hey ma io lo conosco!

e’ bello sapere che qualcuno riesce a realizzare un sogno, piccolo o grande che sia.

copertinaPam800x600

 

Trama: Roma, giorni nostri. Trenta lettere spietate e corrosive che testimoniano le riflessioni del protagonista, vittima di un amore travolgente e sempre più critico verso l’umanità in generale.  Pam, una femme fatale di 15 anni, terribile ma adorabile, trascina il protagonista e narratore in un vortice di eventi e riflessioni sugli eccessi dell’adolescenza e sulla natura umana in generale, il tutto ambientato nella Roma dei giorni nostri. E Pam, in parte romanzo “Young Adult” e in parte diario di un’adolescenza inquieta ma affascinante, non mancherà di travolgere anche voi.

 

E’ un romanzo che si legge tutto di un fiato e il finale sicuramente stupisce.

Ma andiamo a conoscere Alberto

Alberto Lettieri nasce a Tivoli, nel 1990. Dopo un’istruzione travagliata, si iscrive alla Sapienza di Roma, dove segue il corso di Arti e Scienze dello Spettacolo. Rincorre il sogno di scrivere e pubblicare da sempre, e ci prova con la raccolta di racconti sul non più esistente blog Colorante Rosso Sangue. Successivamente scopre la Nativi Digitali Edizioni ed inizia una collaborazione per la pubblicazione del suo primo romanzo Pam. E’ in lavorazione al suo secondo scritto.

 

E l’autore più giovane che io conosca, e molto bravo, io invece sono alla mia prima intervista, quindi perdonatemi se non sarò professionale 😀

1. perchè e come hai sentito l’esigenza di scrivere questo libro? come mai la scelta di questo titolo?

Cosa fai quando hai fame? Mangi. Cosa fai quando sei stanco? Dormi. Io ho scritto questo libro perchè ne avevo bisogno. Letteralmente. L’ho intitolato Pam perchè Pamela (Pam) era la compagna di Jim Morrison.

 

2. visto che il tuo libro è in vendita in formato e-book cosa ne pensi di questa modernizzazione del libro? pur essendo un’amante del cartaceo, il fatto di toccare la copertina di un libro, sniffarne le pagine, e nonostante io sia antitecnologia, devo ammettere che è un bel risparmio non solo dal punto di vista economico, ma anche di spazio e carta.

Io sarò sempre il solito approfittatore che passerà da una libreria all’altra comprando solo ed esclusivamente libri in cartaceo. Mercatini dell’usato, librerie e biblioteche sono la mia casa. Probabilmente mio figlio mangerà e-book, è da vedere. Sta di fatto che però è questo il futuro dell’editoria mondiale, nonostante io non sia in sintonia con tale modernizzazione.

 

 

3. in pam ci sono molto citazioni musicali e letterarie, citi un sacco di volte Moccia, il tuo libro credo possa essere considerato un anti-Moccia per eccellenza, e molto più veritiero, il tuo modo di scrivere mi ricorda un po’ Palahniuk (che mi paice molto), chi è che ti ispira maggiormente?

Beh, a dire la verità nell’unica critica negativa che ho avuto fino ad ora, sono stato accostato proprio a lui. E’ un paradosso abbastanza simpatico. In effetti Palahniuk mi ha aiutato quasi totalmente nell’esperienza del dover tirare fuori un libro spontaneo e schietto, diretto e provocatorio. O almeno, spero sia così.

4. ultimamente si parla molto..dei bamboccioni, uh questi giovani di oggi..discorsi che mi fanno arrabbiare tantissimo..e ragazzi come te dimostrano che non è vero, anzi tu studi, lavori e scrivi, giusto?

In realtà quella che vedo è la realtà dei fatti: siamo la generazione degli omogenizzati, quelli che volevano tutto gratis e vogliono essere pagati per fare gli artisti. Sono altri i luoghi comuni a cui appellarci, in questi anni zero. Tuttavia, fare di tutta l’erba un fascio è sbagliato. Io di certo non sono migliore di nessuno. e proprio per questo credo che ci sia un girone dell’inferno per chi usa ancora i luoghi comuni per descrivere qualcosa, qualsiasi cosa.

5. IL protagonista di pam suona in un gruppo musicale e anche tu quando ci siamo conosciuti.. suoni ancora?

Al tempo suonavo in un gruppo di falliti che tutt’ora si credono i padroni del mondo, del punk americano vecchio e puro, ma nonostante questo rimangono e rimarranno sempre e solo la brutta e stereotipata copia dei Green Day. Ogni tanto suono ancora, ma per semplice diletto e fra amici. Dopo il piccolo fallimento Fallen Alice, non mi sono più messo in gioco. Ci siamo divertiti, tutto qui.

6.ultimo libro letto, film visto e ultimo concerto/album?

Ho finito “Questo Shakespeare non l’ha mai fatto” di Bukowski, sto leggendo “100 anni di solitudine” (è un’enorme mancanza lo so, ma meglio tardi che mai). “Lovelace” è l’ultimo film che ho visto. L’ultimo concerto risale al concerto dei Cani a Roma di due anni fa, anche se live ho visto i Keen8 e gli ODD negli ultimi mesi, davvero molto bravi entrambi. Album.. credo di non aver ascoltato nulla da due anni di così interessante. Ma se proprio devo dirne uno, “Per un passato migliore” dei Ministri.

Se vi va di fare qualche domanda ad Alberto, lasciatela pure nei commenti 🙂

Vi lascio i link delle sue pagine, il link di amazon dove poter acquistare il libro, (per chi è ignorante in materia come me, gli ebook si possono leggere anche sul pc senza bisogno di avere un kindle :D)

il link della casa editrice Nativi digitali e il link di un bellissimo progetto che si chiama

Storie dal XXI secolo, è una sorta di blog in cui giovani autori come Alberto pubblicano ogni tot giorni dei racconti brevi:

https://www.facebook.com/storiedalxxisecolo

http://www.natividigitaliedizioni.it/

https://www.facebook.com/AlbertoNilsOlavLettieri?fref=ts

http://www.amazon.it/Pam-Alberto-Lettieri-ebook/dp/B00GO6A0G8

 

 

 

TAG SERIE TV! :)

martedì, maggio 20th, 2014

1) Qual’è la prima serie che hai seguito ?

se si escludono le sit com dell’infanzia come otto sotto un tetto, willie il principe di bel air i robinson ecc..direi che oc è stato il mio primo amore in fatto di telefilm

the-oc

2) Qual’è la tua serie anni ’90 preferita ?

quelle che ho citato prima ma anche mac gyver, forse era degli anni 80 ma io la guardavo negli anni 90 😀
3) Qual’è la tua serie anni 2000 preferita ?

chuck

download

4) Qual’è la tua serie preferita in corso ?

tutte le mie serie preferite sono terminate per sempre, me ne son rimaste poche direi Glee
5) Qual’è il tuo series creator preferito ? 

sicuramente

Josh Schwartz

6) Qual’è il series creator che odi di più ? 

spesso non apprezzo le scelte in the walking dead ma per ora non odio nessuno 😀
7) Qual’è la tua Ship/coppia preferita ? 

ne ho tantissime eheheh….Seth e Summer, Chuck e Sarah, Barney e Robin, i Finchel 🙁 la Klaine, Penny e Leonard, Patrick Jane e Teresa Lisbon (finalmente si son dichiarati :D)

2hs6lg7
8) Per chi hai una cotta vergognosa ? 

nel periodo adolescenziale seth cohen alias Adam Brody, è stata la mia prima cotta, ma mi piacciono come personaggi anche Finn e Puck di glee, Daryl di the walking dead e Walden di due uomini e mezzo

adam-brody-sidekick-party-t-mobile-party-05                 cory300       Mark-Salling-Puck-glee-8973987-720-480

 

images (1) images
9) Qual’è il preggior finale di tutti i tempi ? E il migliore ? 

il finale mi himym mi ha fatto incavolare cosi tanto che è riuscito a essere più brutto di quello di dexter. Il migliore? oc e chuck
10) Chi non ha saputo fermarsi ? 

le serie che vanno avanti da tantissimo tempo non le seguo molto
11) Qual’è il miglior episodio pilota ? 

Oc
12) Qual’è la cancellazione che ti ha spezzato il cuore ? 

tutte, lie to me e kyle xy li han troncati troppo presto 🙁
13) Qual’è l’attore che sarà sempre il suo personaggio qualunque altra cosa faccia ? 

Hugh Laurie

indexfront
14) Qual’è la serie che stai aspettando con più trepidazione ?

nessuna, mi affeziono molto difficilmente
15) Qual’è la serie che ti ha cambiato la vita ?

un po’ tutte quelle che amo
16) Qual’è una serite tv per ridere ?

How i met your mother e the big bang theory

17) Qual’è una serie tv per piangere ?

Con glee piango sempre 😀
18) Qual’è una serie tv per riflettere ?

Glee, the mentalist
19) Hai mai pianto per un episodio ?

uh, una marea di volte 😀
20) A quale personaggio somigli ?

in linea di massima nessuno però mi capita di rivedermi più in personaggi maschili, forse sono un mix tra Santana, Finn, Marshal, Lily e Jess

sev-new-girl-hair-de

 

21) Serie che non riesci a guardare perché la detesti:

molti di voi mi linceranno ma io non sopporto proprio Grey’s anathomy, mi sta antipatica la protagonista, è troppo lagnoso e angosciante, muoiono sempre tutti, a me piacciono le serie tv che hanno una forte vena ironica 🙂

ce n’è per tutti i mesi – Aprile

giovedì, maggio 8th, 2014

Sicuramente conoscerete il tag ce n’è per tutti i mesi, credo si possa fare sia sui blog che su yt cmq l’ho visto dal canale di Jessica e mi è venuta voglia di partecipare anch’io..di solito va pubblicato a fine mese o i primi del mese successivo.

questo tag è in collaborazione appunto con la mia conterranea Jessica: https://www.youtube.com/user/SweetPinkCrazy

Maria: http://www.youtube.com/user/angelodemoniaco11

Giulia: http://www.youtube.com/user/MadamaButterfly83

 

ed eccoci con aprile, mese che ho abbastanza odiato, sia per il meteo che per sfighe varie..

1) canzone del mese:

https://www.youtube.com/watch?v=3j4I0PqNzKE

pumpin blood dei nono scoperta grazie al telefilm glee 🙂

ma sono in fissa anche con waves:

https://www.youtube.com/watch?v=0a5WyAjL1MM

mi piacciono sia questa versione che quella remix, entrambe fanno molto estate, ho voglia di estate, si vede? 😀

2) FILM/SERIE TV DEL MESE:

l’unico film che ho visto è the amzing spiderman 2 e sono rimasta delusa, me lo aspettavo più coinvolgente e poi è finito triste, ma basta che altrimenti spoilero troppo per chi non lo ha visto 😛

download

 

Per quanto riguarda i telefilm, i miei preferiti o sono terminati per sempre, come per esempio HIMYM, che è terminato il 31 marzo ma lo metterei nelle grandissime delusioni di aprile, ormai penso tutti abiano visto l’ultima puntata, no comment, anziz se anche voi siete ancora amareggiati commentate e sfogatevi pure, altre serie tv come per esempio the walking dead sono in pausa, diciamo che per l’estate tutte o quasi andranno in paiusa, cmq per ora sto guardando ancora glee, new girl, the mentalist (che forse è a ricshio chiusura), due uomini e mezzo, californication, grimm.

 

TOP-FLOP DEL MESE:

siccome ad aprile pioveva sempre mi passava la voglia di agghindarm ie truccarmi per bene, cmq i top sono:

maschera planters che avevo da un po’ ma finalmente mi sono decisa di provare, ottima, poi adoro le maschere viso a salvietta sono comodissime 🙂

10246736_641652805913343_1481832587907558248_n

 

aprile è stato anche il mese del rientro nel tunnel degli smalti, erano mesi che non ne compravo perchè  ne avevo troppi ma poi ho ceduto, ho preso gli smalti debby in regalo con tu style, uno smalto  effetto sabbia della essence(ve lo faccio vedere in una foto piu avanti nel post accanto a una maglietta) e 3 smalti kiko, visto che sono uscite 60 nuove colorazioni, non adoro gli smalti kiko perchè non durano un tubo, però vanno spesso in promo e hanno tante colorazioni stupende

10259823_644632085615415_3218367264520140725_n

 

il flop, non è un flop vero e proprio nel senso che probabilmente sono impedita io, o mi è capitata unamatita fallata cmq ho preso una delle matite nuove essence, quelle effetto gel, blu bellissima, vado a metterla e si spezza la punta, la cosa brutta è che si avranno pure la punta retraibile ma se si spezza c’è poco da fare, anche perchè i temperini che ho son troppo grossi 🙁 mi tocca ricomprarla

ho preso anche una matita labbra essence che non le avevo provate mai ed è favolosa, la uso da sola come rossetto e dura abbastanza

10151863_632561816822442_6602524377736435918_n

 

salto smalto del mese perchè vi ho appena parlato di smalti nei top 😀

vestito (outfit) del mese:

1888578_638316846246939_3577518572524076302_n

 

questo è l’unico acquisto che ho fatto in tutto il mese 🙁 un po’ per mancanza di soldini un po’ perchè il maltempo mi fa passare la voglia

APP DEL MESE:

molti lo sanno, ad agosto dell’anno scorso avevo comprato l’s3 ed era una pacchia, a gennaio me l’han rubato :8 e ora sto usando un mio vecchio telefono, il samsung wonder e non è che posso istalalrci chissà quante applicazioni altrimenti va in palla, cmq a parte le applicazioni solite tipo instagram, spotify ecc voglio consigliarvi chad to win, un’alternativa a wathsapp:

è una normalissima app di messaggistica come le altre però la differenza è che mentre scrivi ti appaiono pubblicità e ci si guadagna, non è tantissimo ma meglio che niente:

http://www.chad2win.it/

 

FOTO DEL MESE:

questo mese non ho fatto foto, sia perchè non mi piaccio, sia perchè ho avuto per quasi tutto il mese un brufolazzo orrendo sul mento e non se ne andava, ci ho messo di tutto e non l’ho manco ocperto piu di tanto sperando si asciugasse piu velocemente ma niente, sarà la primavera o boh, l’unica foto è questa fatta da mia madre il giorno di pasquetta

1012571_652882328115490_2342443126998015797_n

 

 

LIBRO DEL MESE:

l’ho quasi finito e mi sta piacendo tantissimo:

aldiavolopiacedolce

 

 

 novità del mese:

nessuna purtroppo :(..la mia vita è sempre priva di novità :D

 

stavolta non ho citato profumo del mese, accessorio del mese e cibo del mese perchè sono sempre gli stessi piu o meno 🙂

 

alla prossima!

Alice