Posts Tagged ‘Hélène Battaglia’

Recensione: Appuntamento al Ritz – Hélène Battaglia

giovedì, novembre 20th, 2014

10430867_10205515385029161_3601122882708399001_n

 

Rieccomi con un’altra recensione libresca, come sapete sto leggendo un sacco in questo periodo!

ho avuto la fortuna di vincere il romanzo Appuntamento al Ritz grazie a un contest organizzato dal blog https://www.facebook.com/LangolinoDiAle, da amante  del genere chick lit non potevo farmi scappare un’opportunità del genere!

trama:

Natale è alle porte. Hope ha compiuto da poco trent’anni. Di professione fa la giornalista di moda. Come molte sue coetanee, oltre a una brillante carriera sogna di incontrare l’amore della sua vita. Vuole tutto o niente. Ma attendere che il principe azzurro bussi alla porta non è sempre facile. Da alcuni mesi, inoltre, la sua vita è diventata pura routine. Ma, “quando meno te lo aspetti”, il destino riserva sempre qualche bella sorpresa. Il suo direttore le affida un nuovo incarico: lavorare un mese “sotto copertura” in uno degli hotel più esclusivi di Parigi, per carpirne ogni minimo segreto. Tra avventure esilaranti e incontri insoliti, improvvisamente per Hope arriverà l’amore, quello vero.

 

Autrice:
Hélène Battaglia è italo-francese. Giornalista e fashion editor, un debole per gli uomini «belli e dannati» alla James Dean e gli alberghi a cinque stelle, è appassionata di moda da sempre: per numerosi anni ha seguito la Fashion Week milanese per Elle.fr. Dopo il successo del suo romanzo d’esordio,Appuntamento al Ritz, torna in libreria con Una promessa di felicità, l’atteso sequel.
Il suo account su Twitter è @Lnbattaglia

helene-battaglia

 

Recensione:

si tratta di un romanzo molto piacevole e scorrevole da leggere, mi piace il fatto che la protagonista sia cosmopolita, e amante della moda. E’ piacevole, specie per chi non ci è mai stato, leggere descrizioni relative alla città di Parigi, e anche dell’hotel e relative situazioni che accadono in esso, cosa che mi è stata utile tra virgolette, perchè proprio durante la settimana in cui ho letto il libro, ho dovuto affrontare vari colloqui proprio per lavorare in hotel. Ho apprezzato molto le descrizioni accurate degli outfit quotidiani della protagonista, del cibo e degli ambienti. ho trovato molto interessante e affascinante il personaggio del principe Vladimir.

L’unica cosa che può risultare poco verosimile è il fatto che la protagonista è molto fortunata, all’inizio della storia trova subito il ragazzo perfetto, e in seguito anche una migliore amica, tanti altri amici, e ben 3 proposte di lavoro! (non vi dico altro per non spoilerare troppo) però la protagonista si chiama Hope,ovvero speranza, e penso che l’intento dell’autrice sia proprio quello di infondere un po’ di speranza e fortuna anche a noi lettrici, la vita è già abbastanza complicata di suo, abbiamo bisogno di un lieto fine 🙂  e hope è molto brava a esaudire i suoi desideri e quelli delle persone a lei care.

Ora non mi (e ci) resta che legger eil seguito, Una promessa di felicità!

4156880

A presto

 

Alice