Archive for luglio, 2018

Recensione – NON È DETTO CHE MI MANCHI – BIANCA MARCONERO

venerdì, luglio 27th, 2018

 

Titolo: Non è detto che mi manchi
Autore: Bianca Marconero
Editore: Newton Compton Editori
Pubblicazione: 19 luglio 2018
Genere: Contemporary romance
Prezzo: € 1,99 ebook; € 9,90 cartaceo
TRAMA:
Pietro è il classico nerd: appassionato di videogiochi, brillante informatico e con un carattere chiuso. La sua fidanzata Gaia però non ne può più di vederlo davanti a un computer a programmare. Per non deluderla, Pietro ha accettato di lavorare per una rivista, anche se cova in segreto il sogno di licenziarsi per terminare il videogioco che sta realizzando. Intanto tutta la redazione è in fermento per l’arrivo di Emily, una modella star dei social, che collaborerà con la rivista per qualche tempo. Per Pietro l’arrivo della popolarissima influencer non è altro che l’ennesima scocciatura, ma una serie di coincidenze ed equivoci porterà i due ad avvicinarsi e a scoprire un’affinità sorprendente… Chi avrebbe mai potuto immaginare che mondi tanto diversi potessero comunicare e capirsi? Perché più passa il tempo e più Emily si dimostra essere l’unica persona che sappia vedere Pietro per quello che è davvero. E, per la prima volta nella loro vita, i sogni non sembrano più tanto stupidi, ma straordinariamente realizzabili.
RECENSIONE:
Pietro, è il tipico ragazzo nerd, che però al contrario di quanto possa far immaginare il classico stereotipo dei nerd, ama tenersi in forma e una ragazza ce l’ha, però proprio per amore di questa ragazza, Gaia,  è costretto a reprimere i suoi sogni e a fare un lavoro che limita molto le sue capacità,in più è un po’ insicuro perchè vive all’ombra del fratello e della sorella che a differenza sua sono dei “professionisti” e anche per questo motivo teme molto il giudizio dei suoi genitori.
Emilia è una giovane modella, anche lei però ha ben altre passioni, una su tutte la cucina, ma anche lei non osa seguire la sua vocazione poichè è ostacolata dalla madre, anche lei sfata il mito della modella/influencer buonda bella ma stupida. i due protagonisti si incontrano per caso, per lavoro e anche se provengono da due mondi apparentemente diversi e lontani hanno più cose in comune di quanto si possa immaginare, all’inizio neanche loro lo immaginano, ma la chimica li aiuterà..
Alessandro e Alice, amici e colleghi di Pietro, soprannominato Fosco, sono anche degli ottimi angeli custodi e cupidi, però ci nascondono qualcosa e spero che prossimamente avremo modo d iapprofondire anche la loro storia 🙂
Senza voler spoilerare troppo, la cosa che mi è piaciuta di più di questa storia è che non è la classica storia d’amore melensa e prevedibile, i personaggi femminili sono tutti risoluti e indipendenti, insomma tutte toste a modo loro. i ragazzi sono dei gentlemen ma non i classici principi azzurri stereotipati.
Quando una storia ti prende da subito ti viene voglia di sapere come va a finire e un capitolo tira l’ altro e così è successo con Non è detto che mi manchi, se siete alla ricerca di una lettura estiva che vi coinvolga questa è la scelta giusta!