Archive for the ‘Senza categoria’ Category

Recensione – L’ALTRA FACCIA DELL’AMORE – di Katia Anelli

giovedì, giugno 4th, 2015

41qdelqJaoL._BO2,204,203,200_PIsitb-sticker-v3-big,TopRight,0,-55_SX324_SY324_PIkin4,BottomRight,1,22_AA346_SH20_OU29_

 

Ciao!

finalmente è arrivato il seguito del libro L’amore è un’altra cosa , dell’autrice Katia Anelli, che vi avevo recensito qui http://www.ilmondoviola.com/wordpress/?p=142, si intitola L’altra faccia dell’amore.

non vedevo l’ora di leggerlo anche perchè il primo volume di questa serie si era concluso con molta suspance..

Sinossi

Profondamente turbato dagli oscuri segreti della sua famiglia e dall’aver rovinato la vita all’unica donna che abbia mai amato, Matteo Arvedi, ha diverse questioni da risolvere, un’azienda da guidare, la Tessilk, e una vendetta da portare a termine.
Un’unica certezza: farla pagare al suo vero padre.
Un unico obiettivo: riconquistare Francesca.
Già, Francesca… È vero che l’amore vince su tutto? Qual è l’altra faccia dell’amore? Ma poi, era vero amore? Chi è Francesca?
L’altra faccia dell’amore è il secondo capitolo della mia trilogia.
Un romanzo d’amore a tratti divertente che vi sorprenderà.
Il titolo richiama il fatto che questa volta la storia è raccontata stavolta da un altro punto di vista, quello di Matteo, il suo essere scombussolato per aver scoperto una verità scottante riguardo il suo passato, e per la fine della sua storia con Francesca. Anche se si tratta di una situazione triste e pesante, forse non tutto è perduto, anche lo stile di questo romanzo è accattivante, e anche stavolta l’autrice inserisce citazioni di bellissime canzoni attuali che fanno da colonna sonora a tutta la storia e ai pensieri di Matteo, è bello leggere immaginando anche di ascoltare le canzoni citate.
Come per il primo romanzo anche qui apprezzo il fatto che la storia sia un mix ben costruito tra amore, passione, sofferenza, divertimento, amicizia, amore per la famiglia e anche qui abiamo molta azione e suspance, ebbene si anche questo romanzo si conclude con un colpo di scena che ti lascia veramente col batticuore, come andrà a finire tra Matteo e Francesca? Io sono rimasta a bocca aperta!
se siete curiosi anche voi di scoprirlo vi lascio il link di amazon su cui poter acquistare e leggere il romanzo, io intanto attendo con ansia il prossimo!
Grazie ancora Katia!

Review smalto Revlon Hot for chocolate (mettilo alla prova Beautybag)

sabato, maggio 16th, 2015

Ciao!

rieccomi per parlarvi di un brand che non avevo mai provato, Revlon! Grazie a BeautyBag, e al mettilo alla prova di marzo-aprile, ho avuto l’opportunità di ricevere 3 prodotti Revlon per testarli. Li ringrazio ancora per la fiducia!

11088996_10206961626064283_1143871683_n

Prima di iniziare vi spiego brevemente cos’è il mettilo alla prova 🙂

http://beautybag.it/

Beauty bag è una community nata per riunire recensioni e pareri su make-up, cosmetici e centri estetici, tutti gli utenti iscritti possono inserire le proprie recensioni e così questo portale è diventato un vero e proprio database di consigli e recensioni su tanti prodotti cosmetici di vario tipo di tutti i marchi, ed è una cosa molto utile poter leggere vari pareri prima di procedere all’acquisto di un determinato prodotto, secondo me, ed è anche bello poter conoscere, seppur virtualmente, tante ragazze con la stessa passione.

Il mettilo alla prova è un’iniziativa che permette a tutti gli utenti del sito di candidarsi per testare uno o più prodotti che vengono messi a disposizione di mese in mese. Per partecipare è sufficiente inserire nel periodo di svolgimento 3 recensioni sul sito e poi candidarsi, io sono stata scelta per il kit Revlon ma c’è l’imbarazzo della scelta!

per maggiori info vi rimando al regolamento dell’iniziativa: http://beautybag.it/regolamento-mettilo-alla-prova/

Oggi vi parlo un po’ delle impressioni sullo Smalto Revlon n903 Hot for chocolate

11257724_10207061163312652_348487111_n

E’ uno smalto da 14,7 ml, il colore è molto bello e  particolare un marrone cioccolato, con una punta di rouge noir (o ce lo vedo solo io ?! :D)

il pennellino è grande, nè troppo sottile, nè troppo spesso, è molto facile da stendere sia appunto per il pennellino che per la consistenza dello smalto.

chiedo venia per le mie unghie, da un anno ero riuscita a farle crescere tantissimo, poi hanno incominciato a spezzarsi, le ho tagliate corte, e ora sto aspettando ricrescano.

11251533_10207059725836716_626279987_n                        11253815_10207059728276777_1989426569_n

 

il colore è bello pieno e coprente già alla prima passata, ma io ne ho fatte comunque due.

11267145_10207076524616675_530104962_n

 

 

Il problema è che dopo 2 giorni già comincia a sbeccarsi su qualche dito, sia con  che senza top coat, è vero che faccio faccende e anche al lavoro tocco continuamente cose, però 2 giorni di durata sono un po’ pochini, anche perchè lavorando in pubblico dovrei stare sempre a ritoccarlo, oppure a toglierlo e rimetterlo.

Non so se vi consiglierei l’acquisto, perchè è un bellissimo colore, molto particolare ed elegante, però ha una durata scarsa, a me piace cambiare spesso smalto e non pretendo una durata di una settimana, anzi mi stuferei 7 giorni e passa con lo stesso colore, però 2 giorni sono comunque pochini.

 

Avete mai provato uno smalto Revlon?

Ci rileggiamo presto con le recensioni degli altri prodotti del marchio che sto usando proprio in questi giorni!

 

Alice

 

Un po’ di info elementari sull’inci e nuovi prodotti ViviVerde Coop.

lunedì, marzo 2nd, 2015

In questo periodo si fa sempre più avanti la consapevolezza di renderci conto di quello che ci ” spalmiamo addosso” e tutti o quasi sono diventati grandi esperti di Inci, io mi sto avvicinando pian piano al mondo eco bio e pur non essendo una talebana dell’inci, infatti utilizzo prodotti per il make-up e la cura del corpo di tutti i tipi, ho iniziato ad informarmi e volevo dare qualche info a chi è alle prime armi in materia come me.

Inci sta per international nomenclature of cosmetic ingredients (nomenclatura internazionale degli ingredienti dei cosmetici).

Vediamo in breve quali sono gli ingredienti da evitare:

I siliconi: sono composti a base di siliciio e vengono utilizzati per rendere una crema più setosa, danno un aspetto levigato ma non nutrono la pelle, non sono biodegradabili e possono anche occludere i pori.

i parabeni: sono utilizzati come conservanti, è consentito il loro utilizzo entro certi limiti.

I petrolati:sono gelatine ottenute dal petrolio per raffinazione. sono agenti filmanti che creano una barriera tra l’ambiente esterno e la pelle. Secondo alcuni studi pare siano cancerogeni e molto inquinanti, possono essere utilizzati entro certi limiti.

I Peg: composti sintetici che derivano dal petrolio, molto inquinanti. vengono inseriti nei cosmetici per mescolare l’acqua con sostanze oleose che in natura non legano.

Un esempio di prodotti con buon inci a basso prezzo, sono i prodotti della linea Vivi verde della Coop, una linea che comprende, balsamo labra, shampoo, deodorante, detergenti creme viso corpo e mani. sono prodotti naturali anche negli imballaggi, realizzati con materiali riciclati.

La prima novità, già sugli scaffali dalla fine dello scorso anno è costituita da un gel esfoliante con microsfere che svolgono una funzione di pulizia profonda, rendendo la pelle più morbida. La seconda è una crema viso in gel, adatta per le pelli miste o grasse.

voi avete mai provato qualcosa della Viviverde Coop?

11045311_10206389242315047_4458948599522185008_n

 

Nuova promo Sheinside per le feste!

venerdì, novembre 28th, 2014

amanti della moda bella notizia

promotion 11.28

Holidays wear: tanti capi e accessori a partire da $3,99

 

 

 www.sheinside.com/Holidays-Wear-vc-609.html?aff_id=1938 

Approfittatene per fare qualche regalo o farvi un autoregalo 😀

 

Alcuni degli articoli che mi piacciono di più:

1410776501247492781

 

 

1415260680115819815

(lo vedo perfetto per capodanno)

 

1413190377791547298 1413276158593395709

 

promotion 11.28

 

buon shoopping! 😀

 

Progetto Desideri: Mastro Lindo Gel

venerdì, ottobre 10th, 2014

download

 

Ciao! sono tra le 8000 fortunate che hanno avuto la fortuna di ricevere quasi in anteprima il nuovo prodotto di mastrolindo, mastrolindo gel

20141006_145033 (1)

 

Ho ricevuto 21 bottiglie di mastrolindo gel da 400ml (quindi full size) nella profumazione limone  una da provare e le altre da far provare ad amici e conoscenti

Come funziona il club desideri?

In qualità di ambasciatrice di prodotto puoi partecipare in modo attivo a progetti ed azioni di marketing condotti sui prodotti delle tue marche preferite.

Esistono tanti progetti che coinvolgono diversi prodotti e tra tutte le ambasciatrici di prodotto vengono scelte le più adatte al prodotto (per esempio: delle mamme per dei prodotti per neonati oppure delle appassionate di sport per dei prodotti sportivi).

Una volta scelti si riceve un invito al progetto del Club dei Desideri e si riceve un pacchetto gratis con tutto il necessario per il progetto, si prova il prodotto e si fa il cosi detto passaparola fra amici parenti e conoscenti.

 

Mastro Lindo Gel è disponibile in sei diverse profumazioni: Limone, Fiori Delicati, Lavanda, Fresca Primavera, Brezza d’Oceano e Rugiada Mattutina. Serve per la pulizia di pavimenti e superfici.  Inoltre, Mastro Lindo Gel è anche presente nelle varianti per il Bagno e le Superfici Delicate.

Prezzo consigliato*: 2,49 € ( ma ho visto che in questi giorni è in offerta da acqua e sapone)

 

Quali sono le novità di mastrolindo gel? che è un prodotto concentrato, quindi 400 ml equivalgono a 1 litro e più, quindi occupa meno spazio e ne basta una piccola quantità e possiede un’efficacia ancora maggiore rispetto al prodotto diluito, contenendo in ogni goccia 2 volte e mezzo di potere pulente in più.

20141008_141251

 

ecco qui una bottiglia di mastrolindo da vicino:

per utilizzarlo come detergente multiuso per le superfici: basta aprire il tappo e premendo non forte, versarlo direttamente sulla superficie in questione o sulla spugna e risciacquare.

di solito nessun prodotto per la pulizia della cucina mi soddisfa, matrolindo invece è efficace dalla prima passata, l’unica pecca è che essendo concentrato e molto denso bisogna usarne pochissimo e risciacquare molto.

Per quanto riguarda la pulizia dei pavimenti invece Il tappo dosatore fornisce la giusta quantita’ per pulire i pavimenti (premendo forte senza rilasciare la presa notate che il tappo ferma automaticamente il getto!), questo fa si che non ci sia spreco di prodotto e che si sappia quanto detersivo si debba usare.

Pulire non è mai stato così facile e divertente! mi sento molto desperate housewife eheheh 🙂

 

 

 

 

 

 

 

 

Ultimi rossetti arrivati e THE LIP PRODUCT ADDICT TAG

martedì, giugno 3rd, 2014

ciao! da patita di rossetti non potevo non mostrarvii gli ultimi acquisti e co. e partecipare a questo tag 🙂 l’ultima domanda del tag parla appunto dell’ultimo arrivato in fatto di rossetti.

Vi ricordate la promo pupa? ormai è terminata e penso che tutti abbiate aprofittato cmq io ho preso il 405 e il 404 (linea I’m Pupa)

IL 405 è il fuxia per eccellenza, e nonostante io ami questo colore, e abbia molti rossetti che tendano al fuxia, nessuno era quello giusto, alcuni virano più al rosa, altri al corallo.. questo invece è proprio Il fuxia

IMG_20140601_193259-1

 

l’ho messo alla cavolo ma il fatto è che nonostante siamo a giugno il tempo qui ha fatto schifo e appena è uscito un raggio di sole ho messo il rossetto in fretta e furia e sono uscita sul balcone per far le foto 😀

L’ho già usato 3-4 volte e devo dire che oltre ad essere bellissimo e confortevole dura tantissimo, anche se si mangia :O

IMG_20140530_194727-1

 

Il 404 mi era piaciuto la prima volta che sono andata in profumeria ma presi solo il 405 perchè era l’ultimo rimasto e perchè aveva la priorità e avevo un solo coupon al momento, poi però ho scoperto che il 404 è un dupe di impassioned di mac (ecco perchè mi piaceva) e quindi sono corsa a prenderlo

 

IMG_20140520_164817

 

ho avuto la fortuna di vincere un pastello labbra neve cosmetic, coccinella pink, non era nella mia wishlist però devo dire che visto dal vivo e indossato è molto più bello di quello che pensavo (immaginavo fosse un banale rosa barbie)

IMG_20140516_171226

luce artificiale

IMG_20140516_171417

luce naturale

 

In una delle tante visite da bottega verde ho ricevuto in omaggio questo rossetto, ho scelto la colorazione rosa delice che in realtà èun nude e nonostante io disolito li odi, devo dire che questo è proprio quello che fa per me da mettere per tutti i giorni e dare un po’ di vitalità alla labbra , è molto simile al mio colore naturale ma comunque colora:)

IMG_20140528_161328-1

 

Un mesetto fa ho acquistato da ovs una delle colorazioni nuove di rossetti essence, il n13 love me, non dura moltissimo cmq bellissimo colore

IMG_20140525_160745-1

 

e ora veniamo al tag

1. Favourite Balm/Treatment – Miglior Balsamo Labbra

di tutti quelli provati finora i miei preferiti son quelli di bottega verde, sopratutto quello alla propoli, idrata davvero, non male anche quello della viviverde coop

 

2. Best Eye Catching Red – Miglior rosso cattura-sguardi

ehm..non amo molto i rossi, non tanto perchè non sono potabili tutti i giorni (sfoggio tranquillamente viola e fuxia più disparati) ma perchè non credo mi stiano bene, ma magari un giorno troverò il rosso fatto per me 🙂

3. Best Mac Lipstick – Miglior Rossetto Mac

ehm..non ho rossetti mac per motivi economici, eh lo so non sono una vera fan di rossetti 😀

4. The most disappointing – Il più Deludente

mi ha deluso un rossetto catrice, il primo che abbia mai provato, grazie a milk and make, perchè da me non c’è coin, ma il fatto è che non era un rosetto vero e prorpio ma una specie di lip balm colorato salmone che in realtà non colorava

5. Best Luxury & Best Drugstore

non ho rossetti di brand di lusso a parte un rossetto playboy vinto tempo fa a un give ma non lo uso perchè è un marroncino e perchè lo tengo come reliquia visto che ha un packaging stupendo

mentre il 99% dei miei rossetti sono low cost e li amo tutti, forse quelli con più alto rapporto qualità prezzo son quelli nuovi essence

6.Liner.. yes or no? – Matite Labbra..si o no?

fino a poco tempo fa non ne avevo e non ne usavo ora ho rivalutato la loro utilità sia come contorno per stender emeglio irosetti accesi ma anche e sopratutto come base o usate da sole,a parte l’unica matita neve cosmetics che posseggo e di cui ho prlato prima adoro quelle essence e quelle kiko.

7. Best Lipgloss – Miglior Lucidalabbra

odio i lucidalalbra perchè mi danno una sensazione di appicicaticcio e perchè qui c’è quasi sempre vento e quindi si attaccano i capelli, l’unico che non mi da questo problema e quello erbolario che ho trovato con una rivista tempo fa

8. The Last One – L’ultimo Arrivato 

ne ho parlato all’inizoi 🙂

Ciao alla prossima!!

 

 

 

 

Pam- intervista ad Alberto Lettieri

sabato, maggio 24th, 2014

Ciao!

In questo blog si parla o meglio si scrive di un po’ di tutto ma da accanita lettrice e partecipante a concorsi vari non mi faccio mai sfuggire quelli sui libri e qualche settimana fa ho avuto il piacere di vincere un e-book tramite il blog: http://neversaybook.blogspot.it/, si tratta di Pam, di Alberto Lettieri, quando ho letto il nome dell’autore ho pensato: hey ma io lo conosco!

e’ bello sapere che qualcuno riesce a realizzare un sogno, piccolo o grande che sia.

copertinaPam800x600

 

Trama: Roma, giorni nostri. Trenta lettere spietate e corrosive che testimoniano le riflessioni del protagonista, vittima di un amore travolgente e sempre più critico verso l’umanità in generale.  Pam, una femme fatale di 15 anni, terribile ma adorabile, trascina il protagonista e narratore in un vortice di eventi e riflessioni sugli eccessi dell’adolescenza e sulla natura umana in generale, il tutto ambientato nella Roma dei giorni nostri. E Pam, in parte romanzo “Young Adult” e in parte diario di un’adolescenza inquieta ma affascinante, non mancherà di travolgere anche voi.

 

E’ un romanzo che si legge tutto di un fiato e il finale sicuramente stupisce.

Ma andiamo a conoscere Alberto

Alberto Lettieri nasce a Tivoli, nel 1990. Dopo un’istruzione travagliata, si iscrive alla Sapienza di Roma, dove segue il corso di Arti e Scienze dello Spettacolo. Rincorre il sogno di scrivere e pubblicare da sempre, e ci prova con la raccolta di racconti sul non più esistente blog Colorante Rosso Sangue. Successivamente scopre la Nativi Digitali Edizioni ed inizia una collaborazione per la pubblicazione del suo primo romanzo Pam. E’ in lavorazione al suo secondo scritto.

 

E l’autore più giovane che io conosca, e molto bravo, io invece sono alla mia prima intervista, quindi perdonatemi se non sarò professionale 😀

1. perchè e come hai sentito l’esigenza di scrivere questo libro? come mai la scelta di questo titolo?

Cosa fai quando hai fame? Mangi. Cosa fai quando sei stanco? Dormi. Io ho scritto questo libro perchè ne avevo bisogno. Letteralmente. L’ho intitolato Pam perchè Pamela (Pam) era la compagna di Jim Morrison.

 

2. visto che il tuo libro è in vendita in formato e-book cosa ne pensi di questa modernizzazione del libro? pur essendo un’amante del cartaceo, il fatto di toccare la copertina di un libro, sniffarne le pagine, e nonostante io sia antitecnologia, devo ammettere che è un bel risparmio non solo dal punto di vista economico, ma anche di spazio e carta.

Io sarò sempre il solito approfittatore che passerà da una libreria all’altra comprando solo ed esclusivamente libri in cartaceo. Mercatini dell’usato, librerie e biblioteche sono la mia casa. Probabilmente mio figlio mangerà e-book, è da vedere. Sta di fatto che però è questo il futuro dell’editoria mondiale, nonostante io non sia in sintonia con tale modernizzazione.

 

 

3. in pam ci sono molto citazioni musicali e letterarie, citi un sacco di volte Moccia, il tuo libro credo possa essere considerato un anti-Moccia per eccellenza, e molto più veritiero, il tuo modo di scrivere mi ricorda un po’ Palahniuk (che mi paice molto), chi è che ti ispira maggiormente?

Beh, a dire la verità nell’unica critica negativa che ho avuto fino ad ora, sono stato accostato proprio a lui. E’ un paradosso abbastanza simpatico. In effetti Palahniuk mi ha aiutato quasi totalmente nell’esperienza del dover tirare fuori un libro spontaneo e schietto, diretto e provocatorio. O almeno, spero sia così.

4. ultimamente si parla molto..dei bamboccioni, uh questi giovani di oggi..discorsi che mi fanno arrabbiare tantissimo..e ragazzi come te dimostrano che non è vero, anzi tu studi, lavori e scrivi, giusto?

In realtà quella che vedo è la realtà dei fatti: siamo la generazione degli omogenizzati, quelli che volevano tutto gratis e vogliono essere pagati per fare gli artisti. Sono altri i luoghi comuni a cui appellarci, in questi anni zero. Tuttavia, fare di tutta l’erba un fascio è sbagliato. Io di certo non sono migliore di nessuno. e proprio per questo credo che ci sia un girone dell’inferno per chi usa ancora i luoghi comuni per descrivere qualcosa, qualsiasi cosa.

5. IL protagonista di pam suona in un gruppo musicale e anche tu quando ci siamo conosciuti.. suoni ancora?

Al tempo suonavo in un gruppo di falliti che tutt’ora si credono i padroni del mondo, del punk americano vecchio e puro, ma nonostante questo rimangono e rimarranno sempre e solo la brutta e stereotipata copia dei Green Day. Ogni tanto suono ancora, ma per semplice diletto e fra amici. Dopo il piccolo fallimento Fallen Alice, non mi sono più messo in gioco. Ci siamo divertiti, tutto qui.

6.ultimo libro letto, film visto e ultimo concerto/album?

Ho finito “Questo Shakespeare non l’ha mai fatto” di Bukowski, sto leggendo “100 anni di solitudine” (è un’enorme mancanza lo so, ma meglio tardi che mai). “Lovelace” è l’ultimo film che ho visto. L’ultimo concerto risale al concerto dei Cani a Roma di due anni fa, anche se live ho visto i Keen8 e gli ODD negli ultimi mesi, davvero molto bravi entrambi. Album.. credo di non aver ascoltato nulla da due anni di così interessante. Ma se proprio devo dirne uno, “Per un passato migliore” dei Ministri.

Se vi va di fare qualche domanda ad Alberto, lasciatela pure nei commenti 🙂

Vi lascio i link delle sue pagine, il link di amazon dove poter acquistare il libro, (per chi è ignorante in materia come me, gli ebook si possono leggere anche sul pc senza bisogno di avere un kindle :D)

il link della casa editrice Nativi digitali e il link di un bellissimo progetto che si chiama

Storie dal XXI secolo, è una sorta di blog in cui giovani autori come Alberto pubblicano ogni tot giorni dei racconti brevi:

https://www.facebook.com/storiedalxxisecolo

http://www.natividigitaliedizioni.it/

https://www.facebook.com/AlbertoNilsOlavLettieri?fref=ts

http://www.amazon.it/Pam-Alberto-Lettieri-ebook/dp/B00GO6A0G8

 

 

 

ce n’è per tutti i mesi – Aprile

giovedì, maggio 8th, 2014

Sicuramente conoscerete il tag ce n’è per tutti i mesi, credo si possa fare sia sui blog che su yt cmq l’ho visto dal canale di Jessica e mi è venuta voglia di partecipare anch’io..di solito va pubblicato a fine mese o i primi del mese successivo.

questo tag è in collaborazione appunto con la mia conterranea Jessica: https://www.youtube.com/user/SweetPinkCrazy

Maria: http://www.youtube.com/user/angelodemoniaco11

Giulia: http://www.youtube.com/user/MadamaButterfly83

 

ed eccoci con aprile, mese che ho abbastanza odiato, sia per il meteo che per sfighe varie..

1) canzone del mese:

https://www.youtube.com/watch?v=3j4I0PqNzKE

pumpin blood dei nono scoperta grazie al telefilm glee 🙂

ma sono in fissa anche con waves:

https://www.youtube.com/watch?v=0a5WyAjL1MM

mi piacciono sia questa versione che quella remix, entrambe fanno molto estate, ho voglia di estate, si vede? 😀

2) FILM/SERIE TV DEL MESE:

l’unico film che ho visto è the amzing spiderman 2 e sono rimasta delusa, me lo aspettavo più coinvolgente e poi è finito triste, ma basta che altrimenti spoilero troppo per chi non lo ha visto 😛

download

 

Per quanto riguarda i telefilm, i miei preferiti o sono terminati per sempre, come per esempio HIMYM, che è terminato il 31 marzo ma lo metterei nelle grandissime delusioni di aprile, ormai penso tutti abiano visto l’ultima puntata, no comment, anziz se anche voi siete ancora amareggiati commentate e sfogatevi pure, altre serie tv come per esempio the walking dead sono in pausa, diciamo che per l’estate tutte o quasi andranno in paiusa, cmq per ora sto guardando ancora glee, new girl, the mentalist (che forse è a ricshio chiusura), due uomini e mezzo, californication, grimm.

 

TOP-FLOP DEL MESE:

siccome ad aprile pioveva sempre mi passava la voglia di agghindarm ie truccarmi per bene, cmq i top sono:

maschera planters che avevo da un po’ ma finalmente mi sono decisa di provare, ottima, poi adoro le maschere viso a salvietta sono comodissime 🙂

10246736_641652805913343_1481832587907558248_n

 

aprile è stato anche il mese del rientro nel tunnel degli smalti, erano mesi che non ne compravo perchè  ne avevo troppi ma poi ho ceduto, ho preso gli smalti debby in regalo con tu style, uno smalto  effetto sabbia della essence(ve lo faccio vedere in una foto piu avanti nel post accanto a una maglietta) e 3 smalti kiko, visto che sono uscite 60 nuove colorazioni, non adoro gli smalti kiko perchè non durano un tubo, però vanno spesso in promo e hanno tante colorazioni stupende

10259823_644632085615415_3218367264520140725_n

 

il flop, non è un flop vero e proprio nel senso che probabilmente sono impedita io, o mi è capitata unamatita fallata cmq ho preso una delle matite nuove essence, quelle effetto gel, blu bellissima, vado a metterla e si spezza la punta, la cosa brutta è che si avranno pure la punta retraibile ma se si spezza c’è poco da fare, anche perchè i temperini che ho son troppo grossi 🙁 mi tocca ricomprarla

ho preso anche una matita labbra essence che non le avevo provate mai ed è favolosa, la uso da sola come rossetto e dura abbastanza

10151863_632561816822442_6602524377736435918_n

 

salto smalto del mese perchè vi ho appena parlato di smalti nei top 😀

vestito (outfit) del mese:

1888578_638316846246939_3577518572524076302_n

 

questo è l’unico acquisto che ho fatto in tutto il mese 🙁 un po’ per mancanza di soldini un po’ perchè il maltempo mi fa passare la voglia

APP DEL MESE:

molti lo sanno, ad agosto dell’anno scorso avevo comprato l’s3 ed era una pacchia, a gennaio me l’han rubato :8 e ora sto usando un mio vecchio telefono, il samsung wonder e non è che posso istalalrci chissà quante applicazioni altrimenti va in palla, cmq a parte le applicazioni solite tipo instagram, spotify ecc voglio consigliarvi chad to win, un’alternativa a wathsapp:

è una normalissima app di messaggistica come le altre però la differenza è che mentre scrivi ti appaiono pubblicità e ci si guadagna, non è tantissimo ma meglio che niente:

http://www.chad2win.it/

 

FOTO DEL MESE:

questo mese non ho fatto foto, sia perchè non mi piaccio, sia perchè ho avuto per quasi tutto il mese un brufolazzo orrendo sul mento e non se ne andava, ci ho messo di tutto e non l’ho manco ocperto piu di tanto sperando si asciugasse piu velocemente ma niente, sarà la primavera o boh, l’unica foto è questa fatta da mia madre il giorno di pasquetta

1012571_652882328115490_2342443126998015797_n

 

 

LIBRO DEL MESE:

l’ho quasi finito e mi sta piacendo tantissimo:

aldiavolopiacedolce

 

 

 novità del mese:

nessuna purtroppo :(..la mia vita è sempre priva di novità :D

 

stavolta non ho citato profumo del mese, accessorio del mese e cibo del mese perchè sono sempre gli stessi piu o meno 🙂

 

alla prossima!

Alice

 

 

 

 

Ce n’è per tutti i mesi – Marzo

domenica, marzo 30th, 2014

Sicuramente conoscerete il tag ce n’è per tutti i mesi, credo si possa fare sia sui blog che su yt cmq l’ho visto dal canale di Jessica e mi è venuta voglia di partecipare anch’io..di solito va pubblicato a fine mese o i primi del mese successivo.

questo tag è in collaborazione appunto con la mia conterranea Jessica: https://www.youtube.com/user/SweetPinkCrazy

Maria: http://www.youtube.com/user/angelodemoniaco11

Giulia: http://www.youtube.com/user/MadamaButterfly83

 

1) canzone del mese:

https://www.youtube.com/watch?v=u-qYMl9T9wQ

2) profumo del mese:

sto per finire eternity di Calvin Klein quindi sto cercando di smaltirlo a più non posso ma mi piace alternarlo  anche con questo:

1796518_10203406521548892_146124868_n

 

3) film del mese:

questo mese ho visto ben 3 film al cinema:

Ogni volta che esce un film nuovo di Ozpetek è consuetudine che vada a vederlo con amici e parenti e così sono andata a vedere Allacciate le cinture (che ancora non ho capito perchè si chiama così) con mia mamma, ovviamente non è ai livelli di Le fate ignoranti o La finestra di fronte, però è coinvolgente e mi è piaciuto molto. Unica pecca..non amo i finali un po’ in sospeso e di Arca si è visto molto il sederino, che è molto bello e su questo non si discute ma avrei preferito più “sostanza”.

HER

 

Altro film visto e molto atteso è stato HER/Lei, io l’ho visto tradotto in italiano, anche se alcune situzioni sono troppo inverosimili mi è piaciuto molto, bravo l’attore, originale la storia bell’atmosfera, ottima la fotografia e Los Angeles è Los Angeles 😀

3 film visto Capitan America e ilsoldato d’inverno

nulla di che, capitan america non è il mio preferito degli avengers 😀

4) accessori del mese:

1012532_610486115696679_1078073011_n

 

sto in fissa con gli accessori e i vestiti a tema keep calm 🙂

 

5) cibo del mese:

un piatto che amo da morire e mi faccio spesso

1560452_598966070182017_1321874649_n

 

riso e farro con tonno zucchine e a volte anche olive verdi

Ma ho adorato anche il panino Arizona del Mac peccato che fosse a edizione limitata: carne, salame, insalata, formaggio ai peperoni nachos e salsa 🙂

10011299_10203607851582017_1433334440_n

 

6) scarpe del mese:

ho continuato a mettere gli stivali alternati alle scarpe da ginnastica

7) trucco del mese:

molto leggero, mascara correttore rossetto o gloss

8) smalto del mese:

155899_622103471201610_2048169744_n

 

beau brique della sinful colours, un bellissimo rosso mattone.. guardate bene questa foto e quanto erano corte le mie unghie perchètra un po’ torniamo su quest’argomento

 

9) top & flop del mese:

finalmente ho capito come tenere  a bada i capelli.. trovo eccezionale, almeno per i miei capelli l’accoppiata shampoo ultradolce cacao e cocco e il balsamo al cocco splendor, anche la maschera all’argan dell’omia ottima

altro prodotto top è la base smalto attiva crescita di bottega verde, anche se la uso da poco ha già dato i suoi frutti, guardate la foto di sopra (di un paio di settimane fa) e ora guardate questa:

20140330_161001

non sono lunghissime ma sono cresciute in fretta e la differenza si vede notevolmente vero? 🙂

 

 

 

10153118_627739350638022_1281907195_n

il flop, non è che è un flop vero e proprio,

però non mi ha entusiasmato: smalto adesivo o meglio stickers adesivi per unghie deborah, la fantasia è bellissima però a differenza di quelli kiko che ho provato tempo fa sono un po’ più menosi da mettere e durano meno, lo smalto kiko applicato ha proprio la consistenza dello smalto e quasi non si sente sull’unghia, e mi era duirato tantissimo,invece questi deborah hanno proprio più consistenza e infatti si rimuovono sollevandoli

1653343_617551964990094_81479114_n

 

1655903_617551864990104_300551358_n

 

anche in questa foto si vede quanto erano corte le mie unghie…

 

10) borsa del mese:

una delle due ancora non la uso ma voglio farvi vedere le bellissime borse che ho ricevuto per il mio compleanno(a proposito, vorreste vedere i miei regali di compleanno?):

20140317_135206 20140317_152446

 

 

11) vestito (outfit) del mese:

1960085_621983181213639_547434060_n

 

12) novità del mese:

nessuna purtroppo :(..la mia vita è sempre priva di novità 😀

 

13) colore del mese:

forse il blu

 

siete tute taggate se volete farlo sui vostri blog, canali o lasciando un commento! :)

Alice

 

 

Ce n’è per tutti i mesi – Febbraio 2014

sabato, marzo 15th, 2014

ciao! rieccomi sul blog dopo tanto tempo, nonostante io sia disoccupata 🙁 tra faccende di casa, commissioni varie le ripetizioni, il corso di contabilità (che ora è finito) e la palestra, non ho un attimo libero.

Sicuramente conoscerete il tag ce n’è per tutti i mesi, credo si possa fare sia sui blog che su yt cmq l’ho visto dal canale di Jessica e mi è venuta voglia di partecipare anch’io..di solito va pubblicato a fine mese o i prim idel mese successivo, io sono in ritardissimo quindi pardon 😀

questo tag è in collaborazione appunto con la mia conterranea Jessica: https://www.youtube.com/user/SweetPinkCrazy

Maria: http://www.youtube.com/user/angelodemoniaco11

Giulia: http://www.youtube.com/user/MadamaButterfly83

 

1) canzone del mese:

io ascolto di tutto tutti i giorni cmq in questo periodo sono in fissa con:

http://www.youtube.com/watch?v=fnEzVLq9D6o I see ghosts stupenda

http://www.youtube.com/watch?v=i-gyZ35074k stupenda la canzone, il video, poi adoro  Haley

2) profumo del mese

uso sempre il solito anche perchè lo devo finire ehehh ovvero eternity di calvin klein ma a volte anche il burberry body

3) film del mese

dei film visti a febbraio nessuno mi ha colpito 🙁

4) accessori del mese

questa collana:

1001268_10203437981095361_84691613_n

 

 

5) cibo del mese:

peperoni e noodles <3

6) scarpe del mese:

visto che a febbraio in liguria ha piovuto praticamente tutti i giorni o quasi queste:

stivaletti_primadonna_primavera_estate_2013_20130307_1558979396

 

 

7) trucco del mese:

non prendetemi per pazza ma a febraio non m isono truccata quasi mai sia per mancanza di tempo e voglia sia perchè appunto ha piovuto sempre quindi mi sarebbe colato tutto 😀

 

8) smalto del mese

il rouge noir

1922259_10203437732889156_1150433262_n

 

9) top & flop del mese

top sicuramente l’acqua micellare lierac

demaquillant_eau-micellaire-demaquillante

 

flop:

non pervenuto 😀

10) borsa del mese

ho usato quasi sempre la stessa, una borsa carpisa di cui ora non ritrovo la foto, cmq siccome a fine gennaio mi han rubato il cellulare (oppure mi è caduto e l’han rubato) sono molto paranoica con le borse ora 😀 ma forse la vera borsa del mese è quella della palestra che ho iniziato questo mese.

11) vestito (outfit) del mese

1479346_569985133080111_193657904_n

 

in onore anche di san valentino :d

12) novità del mese

nessuna purtroppo 🙁

13) colore del mese

nero grigio e rosso 🙂

siete tute taggate se volete farlo sui vostri blog, canali o lasciando un commento! 🙂

Alice